Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

FSA 2008: il nuovo che avanza

Grandi novità al corso FSA 2008 di preparazione al controllo delle displasie di anca e gomito nel cane: dalla maggior interattività dei partecipanti, alla nuova collaborazione tecnico-scientifica con Innovet.

FSA 2008: il nuovo che avanza

Il corso di preparazione al controllo della displasia dell’anca e del gomito nel cane, organizzato dalla “Fondazione Salute Animale” (FSA) a Cremona il 14-15 giugno scorso, è stata l’occasione per presentare un vero e proprio “restyling” dell’organizzazione di questa nota istituzione no profit, e delle sue principali attività nel settore del controllo e della prevenzione delle malattie ereditarie di tipo scheletrico nel cane.
Più coinvolgimento dei partecipanti, innanzitutto, che, nelle esercitazioni pratiche del corso, hanno avuto la possibilità di interpretare in prima persona gli aspetti radiografici delle displasie di anca e gomito, nonché di effettuare diagnosi precoce di queste assai frequenti artropatie ereditarie del cane.
Grande risalto, poi, alla collaborazione tecnico-scientifica con Innovet che, da maggio 2008, è sponsor unico delle iniziative promosse dalla FSA, specialmente in campo ortopedico.
Grazie a questo accordo di largo respiro, sarà dato impulso a nuovi ed importanti progetti: da quelli di natura editoriale e divulgativa, tra cui la newsletter di aggiornamento, inviata a chi ha partecipato ai corsi FSA; al rinnovo del sito web della Fondazione; alla promozione di ricerche, principalmente nell’area dell’epidemiologia delle malattie ortopediche su base ereditaria, che più di frequente affliggono le diverse razze canine.
I partecipanti al corso FSA di giugno 2008 hanno già avuto modo di vedere i frutti di questa neonata collaborazione. A tutti i presenti, sono stati, infatti, distribuiti due pratici strumenti, targati FSA-Innovet, indispensabili per fare diagnosi di displasia: il goniometro per la misurazione dell’angolo di Norberg-Olsson, fondamentale per valutare il grado di displasia dell’anca; e quello per misurare il ROM (Range of Motion), adatto a stabilire la compromissione dell’escursione articolare nelle diverse diagnosi di displasia del gomito.

© 2008 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy