Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Senilife® su Clinician’s Brief

La rivista ufficiale della NAVC (North American Veterinary Conference) indica Senilife® come il neuroprotettore di elezione per i problemi comportamentali del cane anziano.

Senilife® su Clinician’s Brief

Grazie all’accordo di distribuzione internazionale siglato tra Innovet ed il gruppo francese Ceva Santé Animale, da novembre 2008 Senilife® è commercializzato anche negli Stati Uniti d’America. E “Clinician’s Brief” (organo ufficiale della più importante associazione di medici veterinari nord-americani) dà risalto alla novità, dedicando il supplemento “Clinician’s update” di dicembre ai problemi comportamentali del cane anziano, e ai rimedi più efficaci (Senilife® in primis) per prevenirne la comparsa e/o rallentarne il decorso.
A firmare il supplemento, è il noto comportamentalista canadese Gary Landsberg che, assieme all’australiana Kersty Seksel, fornisce al lettore una panoramica completa dell’invecchiamento cerebrale del cane e dei problemi, comportamentali, cognitivi e mnemonici, ad esso correlati. A partire dalle modifiche anatomiche (es. deposizione di beta amiloide, atrofia cerebrale) cui il cervello va incontro con l’avanzare dell’età. Per poi identificare i più comuni segni clinici di invecchiamento cerebrale, tra cui l’apatia, il disorientamento, le alterate abitudini eliminatorie, le modifiche del ritmo sonno-veglia, i deficit mnemonici. Tutti segni, sottolineano Landsberg e Seksel, che possono comparire nei cani a partire dai 6-8 anni e che, se non opportunamente trattati, progrediscono fino alla comparsa di vere proprie demenze senili o disfunzioni cognitive.
E i rimedi per prevenire o rallentare i problemi comportamentali e cognitivi del cane anziano, ci sono. Accanto ad interventi ambientali e dietetici, vale, infatti, l’utilizzo di supplementi che abbiano un’efficacia neuroprotettiva ed antiossidante basata su evidenze cliniche e sperimentali (EBS, Evidence-Based Supplementation). E l’unico che risponde a tale requisito è Senilife®, di cui Landsberg elenca principi attivi, risultati clinici e sperimentali, e caratteristiche di prodotto.
Il supplemento di “Clinician’s Brief” è solo un’anticipazione. All’imminente NAVC 2009 (Orlando, 17-21 gennaio 2009), sarà lo stesso Landsberg a tenere una “evening session” sul tema trattato nel supplemento. Parole chiave? Cane anziano, invecchiamento cerebrale, disturbi comportamentali, Senilife.

Consulta il programma della NAVC 2009
http://www.tnavc.org/navc-conference/program

Leggi il supplemento di “Clinician’s Brief”
http://www.cliniciansbrief.com/uploads/docs/supplements/2008…

Landsberg G, Seksel K. Brain aging and behavioral problems. Clinician's update. Supplement to NAVC Clinician's Brief, December 2008, pp. 1-4

© 2009 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy