Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Condroprotezione Innovet alla VEPRA

Alla prima conferenza internazionale di fisioterapia riabilitativa veterinaria, Francesca Magnani ha parlato di “condroprotezione Innovet”. Parole chiave: NSCS 5/20, Glupamid, quercetina.

Condroprotezione Innovet alla VEPRA

“Fisioterapia del ginocchio” è stato il tema della prima “scientific conference” della VEPRA (Veterinary European Physical Therapy and Rehabilitation Association), organizzata a Zagabria, dal 14 al 16 maggio 2010, con la collaborazione della Facoltà di Medicina Veterinaria della città croata. Un’intensa due giorni di relazioni, poster, free comm e “case report”, che ha visto i più noti studiosi internazionali del settore avvicendarsi nella discussione di questo complesso argomento: a partire dall’anatomia e biomeccanica del ginocchio (Barbara Bockstahler); per affrontare poi le procedure diagnostiche applicate alle alterazioni di andatura, piuttosto che le diverse tecniche chirurgiche ed il ruolo specifico della riabilitazione post-operatoria (Darryl Millis); e discutere, infine, di protocolli fisioterapici, esercizi terapeutici e trattamenti antalgici specifici per le patologie ortopediche del ginocchio. Ma a Zagabria si è parlato anche di “condroprotezione Innovet”. Un pubblico interessato ed attento ha seguito la comunicazione di Francesca Magnani, medico veterinario ed informatore medico-scientifico Innovet, sulle evidenze cliniche e sperimentali dei principi funzionali certificati Innovet: da NSCS 5/20, frazione brevettata di condroitin solfato a basso peso molecolare, fisiologico grado di solfatazione ed elevato grado di purezza; a Glupamid che, oltre ad agire come glucosamina a lento rilascio, esercita anche “effetto alia” su infiammazione e dolore articolare; a quercetina, la cui attività antiossidante è stata specificatamente testata sulla cartilagine del cane. La relazione si è conclusa con la presentazione dello studio clinico, che ha dimostrato gli effetti benefici dell’utilizzo combinato di chirurgia e “condroprotezione Innovet” nell’artrosi secondaria a rottura del legamento crociato anteriore del cane. Un convegno, dunque, scientificamente eccellente, allietato anche da simpatiche iniziative extra-seminariali: barbecue di benvenuto, “city tour”, visita alla zoo di Zagabria e gala dinner offerto dalla Facoltà. Programma della VEPRA Conference http://www.vepra.eu/?page_id=27

Magnani F. Nutraceuticals for canine osteoarthritis: scientific evidence of an innovative “disease modifying” approach. 1st VEPRA Conference, May 15-16, Zagreb (Croatia)

© 2010 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy