Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Protesi d’anca in una tigre: successo italiano

Aldo Vezzoni ha coordinato il team internazionale di chirurghi che per la prima volta al mondo ha impiantato una protesi al titanio nell’anca di una tigre malese.

Protesi d’anca in una tigre: successo italiano

Girl è una tigre femmina di 8 anni e 90 kg, che vive nell’Halle Zoo di Lipsia (Germania). Da circa un anno era affetta da zoppia e dolore secondari ad artrosi dell’anca, talmente gravi da provocarne un pericoloso dimagramento e sofferenze al limite della sopportazione. Che fare?
Sicuramente rivolgersi a chi era noto a livello internazionale per la lunga esperienza e l’indiscussa perizia nel settore della chirurgia complessa dell’anca, come appunto l’ortopedico italiano Aldo Vezzoni.
Con un intervento durato tre ore presso la Leipzig University, Vezzoni ha coordinato il team di colleghi specialisti tedeschi, eseguendo per la prima volta al mondo l’impianto di una protesi d’anca al titanio creata appositamente su misura per la tigre malata.
L’operazione è perfettamente riuscita e, pur essendo ancora in convalescenza, la tigre sta bene e già appoggia l’arto operato nella gabbia di isolamento in cui è tenuta.
Prima d’ora la casistica veterinaria annoverava solo un precedente intervento eseguito negli Stati Uniti (Università della Georgia) su un esemplare maschio di tigre malese.
Un’esperienza molto bella, ha commentato Aldo Vezzoni e, al di là del carico di responsabilità, una grande soddisfazione.
La notizia, battuta da tutte le agenzie stampa, è, infatti, il riconoscimento internazionale non solo di una straordinaria professionalità, come quella di Aldo Vezzoni, ma è anche un fiore all’occhiello per tutta la veterinaria italiana e per i livelli di eccellenza specificatamente raggiunti nel settore ortopedico.

© 2011 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy