Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Cani e gatti a rischio se in casa c’è un’infezione

Bambini con infezioni da stafilococco trasmettono i batteri ai loro animali. Se ne parla alla settimana per lo studio delle malattie infettive.

Cani e gatti a rischio se in casa c’è un’infezione

È un gruppo di epidemiologi americani a presentare a IDWeek 2015 (forum annuale dedicato alle nuove frontiere di ricerca clinica nel settore delle malattie infettive) i dati di uno studio cross-sezionale condotto su 49 bambini affetti da infezioni da stafilococco aureo a carico di cute e tessuti molli e conviventi con almeno un cane o un gatto.

 

12 dei 49 bambini (pari al 24% del campione indagato) possedevano uno o più cani e gatti contaminati e colonizzati dagli stessi ceppi di stafilococco aureo che avevano provocato l’infezione pediatrica. Una percentuale consistente degli animali veniva altresì colonizzata dalle temibili varianti meticillino-resistenti, ceppi batterici in grado di resistere agli antibiotici e, dunque, molto difficili da debellare.

 

Lo studio americano rivela dunque che anche le infezioni da stafilococco fanno parte della gamma di malattie condivise da uomo e animali da compagnia. Una sorta di zoonosi emergente, che questa volta nasce però dall’uomo, e che finisce per comportare seri rischi anche per la salute animale.

 

Spesso non si dà la giusta priorità alla salute animale, a meno che non abbia un provato impatto sulla salute umana. In questo caso succede l’esatto contrario. Sono i problemi medici dei nostri bambini a ripercuotersi sugli amici a 4 zampe, esponendoli a quella che rappresenta una delle questioni più sentite e ancora irrisolte in ambito dermatologico veterinario: le infezioni cutanee antibiotico-resistenti.

 

Thompson R, Hogan PG, Sullivan M et al. Molecular epidemiology of Staphylococcus aureus colonizing pets in households of children with methicillin-resistant S. aureus skin and soft tissue infections. Oral abstract session IDWeek 2015, San Diego (CA), October 7-11

© 2015 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy