Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

SEI INAFFIDABILE? ANCHE IL CANE LO CAPISCE

Nuova dimostrazione dell’intelligenza sociale dei cani. Secondo un team di scienziati giapponesi, i cani avvertono quando una persona è inaffidabile e smettono di seguirla.

SEI INAFFIDABILE? ANCHE IL CANE LO CAPISCE

Percepiscono le emozioni umane. Riconoscono le nostre espressioni facciali di rabbia o di felicità. Provano sentimenti complessi come noia e gelosia. Pare proprio che le abilità comunicative del cane e la sua capacità di relazionarsi con le capacità cognitive dell’uomo siano sempre più evidenti. Un nuovo tassello di questo filone di ricerca viene ora dalla Kyoto University in Giappone, dove un team di ricercatori ha dimostrato che i cani possono intuire se la loro controparte umana è bugiarda e inaffidabile. Lo studio è stato condotto su 34 cani messi alla prova, dopo un opportuno periodo di addestramento, in 3 momenti diversi. Nel primo, gli sperimentatori indicavano con precisione agli animali in quale container fosse nascosto il cibo. Nel secondo momento, indirizzavano i cani verso un contenitore vuoto. Al terzo turno, segnalavano nuovamente agli animali il contenitore con il cibo. Ebbene, in quest’ultima occasione gli animali non obbedivano però allo sperimentatore, e preferivano non seguirlo per evitare di cadere nella trappola del contenitore vuoto. I cani sono dunque disposti a seguire una persona, anche sconosciuta, per raggiungere del cibo, ma sono altrettanto pronti a modificare il loro comportamento se si accorgono della sua falsità e inaffidabilità. È un comportamento, scrivono i ricercatori, simile a quello dei bambini: i cani si affidano cioè al comportamento che le persone adottano la prima volta nei loro confronti, e lo considerano un’esperienza vincolante anche per situazioni future. Se ciò non avviene, si sentono liberi di non seguirvi più. Takaoka A, Maeda T, Hori Y, Fujita K. Do dogs follow behavioral cues from an unreliable human? Animal Cognition, 2015; 18: 475-83 Leggi il riassunto di PubMed in: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25348065

© riproduzione riservata

© 2015 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy