Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Tutti al mare in vacanza con il cane

Comincia una mini-rubrica di consigli contro i pericoli che, al mare, in montagna o al lago, possono arrecare danno ai nostri amici a quattro zampe in vacanza con noi.

Cane in spiaggia

Partiamo dalla vacanza al mare. Alcuni semplici accorgimenti, ma molto importanti, possono essere sufficienti per salvaguardare la salute dei nostri cani e darci l’opportunità di trascorrere un’estate serena e al riparo da spiacevoli sorprese.

 

  • Informiamoci se nelle mete marine che abbiamo scelto sono disponibili dog beach o se le strutture balneari normali e le spiagge libere consentono l’accesso ai cani.

 

  • Evitiamo di andare al mare nelle ore più calde della giornata. Specie per i cani a pelo corto o con zone glabre, il rischio “scottatura” è particolarmente elevato. Così come lo è il colpo di calore, temibile conseguenza delle alte temperature non sufficientemente contrastate da opportuna ventilazione ed ombreggiatura dell’ambiente.

 

  • Munitevi sempre di una ciotola di acqua fresca, di un ombrellone e di un telo mare sopra il quale far riposare il cane, soprattutto se anziano.

 

  • Attenzione ai bagni in mare! L’ingestione di acqua salata può causare problemi gastrointestinali, e la salsedine può provocare irritazioni ed arrossamenti. Se proprio non riusciamo ad impedirgli una nuotata, provvediamo a risciacquarlo con acqua dolce e shampoo normodermici. Riserviamo particolare attenzione alle orecchie che possono essere sede di infezioni a causa dell’umidità residua.

 

  • Non dimenticatevi delle regole di buona condotta. Importante non interferire con il relax degli altri bagnanti, portare il necessario per raccogliere le deiezioni del proprio cane, e lasciare i cani in libertà solo se è consentito e non interferisce con la tranquillità degli altri.

 

  • Ricordate infine che prima di andare in vacanza il nostro amico a quattro zampe deve preferibilmente effettuare un check-up veterinario, per assicurarsi del suo stato di salute, verificare la correttezza dei richiami vaccinali e dei trattamenti antiparassitari e, perché no, capire se il mare è proprio la vacanza adatta anche al nostro Lui/Lei peloso!

 

Ministero della Salute.

Il caldo e i pets. Come garantire un’estate serena ai nostri amici a quattro zampe.

Animali d’affezione. Il caldo e la salute

© 2019 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy