Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Urys®

Assistenza clienti

Premi il bottone "Aggiungi la tua domanda" per inserire una richiesta di informazioni su questo prodotto. Riceverai e-mail appena verrà data la risposta.

  • da: Rita

    22/04/2014

    Diarrea gatto

    salve,
    alla mia gatta sono stati riscontrati dei cristalli nei reni , patologia dal nome Struvite, la veterinaria mi ha prescritto questo integratore ma ho riscontrato che ogni volta che le somministro l integratore urys la mia gatta ha attacchi di diarrea.
    E' normale questo sintomo?

    Buongiorno Rita,

    premetto innanzitutto che i principi funzionali di Urys sono sicuri e privi di controindicazioni. Non ci è mai stata segnalata una reazione di questo tipo, non escludo però che potrebbe trattarsi di una sensibilità individuale, le suggerisco pertanto di provare a sospendere la somministrazione per qualche giorno, e di riprendere gradatamente, con dosi inizialmente ridotte, per ritornare alla dose raccomandata nell’arco di 3-4 giorni.

    Rimango a disposizione per eventuali ulteriori quesiti e mi tenga aggiornata.

    Ringraziandola la saluto cordialmente

    Marion Polo

    Team INNOVET

    Customer Service

  • da: orietta

    13/02/2014

    urys e diabete

    la mia cagnolina è diabetica ci sono controindicazioni per l'urys visto che contiene glucosammina?
    saluti
    orietta

    Buongiorno Orietta,

    pur essendo l’argomento controverso, studi pubblicati hanno dimostrato sia nell’uomo che nell’animale (cane compreso) che non si verifica alcun effetto collaterale in seguito a somministrazione orale di glucosamina a lungo termine (1 anno) e a dosaggi molto elevati. Inoltre, trial clinici controllati hanno dimostrato che dosi terapeutiche di glucosamina non influenzano la glicemia, nè alterano la risposta all’insulina nei soggetti diabetici. Sulla base di tali evidenze, riteniamo che Urys® possa essere utilizzato con un ragionevole, anche se non assoluto, margine di sicurezza anche in cani diabetici. Resta, ovviamente, la necessità di un regolare monitoraggio del paziente, anche attraverso gli esami emato-chimici del caso.

    Ringraziandoti ti invio i miei saluti più cordiali.

    Marion Polo

    Team Innovet

    Customer Service

  • da: Sergio

    19/07/2012

    Non riesco a somministrare Urys pasta

    Buongiorno. Non so più dove sbattere la testa ed eccomi qui: il mio gatto necessita del farmaco URYS. il problema è dato dal fatto che odia la pasta, attualmente unica forma farmaceutica disponibile, mentre le pastiglie le assumeva praticamente da solo. il veterinario mi ha consigliato di “sporcare” con la pasta la zampa del gatto, cosicchè pulendosi di fatto l’assuma. temo però che presto o tardi me la farà pagare a suo modo(per esempio orinando vicino alla lettiera invece che dentro). Qualche anima pia ha qualche soluzione da propormi?
    grazie a prescindere

    Buongiorno Sergio,

    innanzitutto mi spiace per questo inconveniente. Il consiglio che le ha dato il suo veterinario è senz’altro corretto, altro piccolo trucchetto che può provare è quello di somministrargli delle microdosi mescolate magari ad una nuova pappa molto appetitosa, potrà poi gradualmente aumentare il dosaggio fino a raggiungere quello consigliato. Eventualmente provi a mescolarlo con un po’ di paté di olive o pasta di acciughe, di solito funziona. 🙂

    Mi faccia sapere se i suggerimenti hanno un esito positivo, in caso contrario proverò a suggerirle altre soluzioni. 🙂

    Ringraziandola le auguro una buona giornata.

    Marion Polo

    Team INNOVET

    Customer Service

Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy