Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

Mastocita e cicatrizzazione: ultime evidenze

Uscirà a dicembre 2004 su “International Immunopharmacology” una delle ultime evidenze in fatto di coinvolgimento dei mastociti nella riparazione cutanea. L’annuncio dell’articolo sul motore di ricerca “Science Direct” dell’Elsevier ci pemette di capirne i contenuti fondamentali ed intravederne importanza e possibili applicazioni.
Mastocita e cicatrizzazione: ultime evidenze

Il titolo è estremamente chiaro: “Possibile coinvolgimento dei mastociti nel rimodellamento del collagene durante la fase tardiva della riparazione cutanea nel topo.” La ricerca è di un gruppo di biochimici della Facoltà di Scienze Farmaceutiche di Hirakata (Giappone), che ha confrontato la cicatrizzazione di ferite sperimentali a tutto spessore in topi normali e affetti da mancanza genetica di mastociti (il cosiddetto ceppo W/Wv).

Ebbene, dai risultati ottenuti pare che la differenza più significativa tra i due ceppi murini riguardi non tanto la fase di contrazione o il tempo completo di chiusura della ferita (20 gg per entrambi i gruppi), quanto piuttosto il pattern di aggregazione delcollagene. “All’osservazione istologica – si legge nell’abstract dell’articolo di imminente pubblicazione – i mastociti dei topi normali si aggregavano caratteristicamente ai margini, ma non al centro delle soluzioni di continuo…E proprio ai margini delle ferite, l’aggregazione delle fibre collagene si presentava meno compatta, ma più intrecciata rispetto a quella riscontrata alla periferia delle lesioni dei topi privi di mastociti…”.

“Questi risultati – scrivono testualmente i ricercatori – suggeriscono che i mastociti addensati ai margini della ferita abbiano un ruolo fondamentale nel rimodellamento collagenico che caratterizza le fasi tardive della riparazione cutanea.” Insomma, la presenza dei mastociti sarebbe una garanzia sicura di rimodellamento collagenico corretto e, dunque, funzionale.

Articolo disponibile su richiesta a cedis@innovet.it

Iba Y, Shibata A, Kato M, Masukawa T, 2004, Possible involvement of mast cells in collagen remodelling in the late phase of cutaneous wound healing in mice, International Immunopharmacology, 4(14): 1873-1880
© 2004 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy