Menu

Invito a conoscere l’Odontoiatria

Dal 10 febbraio al 6 novembre 2006, Dea Bonello terrà in tutta Italia un tour di aggiornamento scientifico intitolato: “Odontostomatologia: le pratiche specialistiche di base. Un’opportunità per il Veterinario generalista.” L’obiettivo? Fornire al medico veterinario le competenze necessarie per attuare quelle pratiche professionali che, pur gravitando nel settore specialistico, devono oggi far parte della pratica ambulatoriale di base, al fine di garantire ai propri pazienti l’indispensabile salute del cavo orale.
Invito a conoscere l’Odontoiatria

Si comincia venerdì 10 febbraio a Milano (Novotel Milano Nord) per poi proseguire il 2 marzo a Bologna (Jolly Hotel Villanova), il 20 marzo a Montecatini Terme (Grand Hotel Vittoria), l’8 maggio a Napoli (Hotel Villa Capodimonte), il 9 maggio a Bari (Hotel Majesty), il 18 settembre a Palermo (Hotel Holiday Inn), il 19 settembre a Catania (Jolly Hotel Ognina) ed, infine, il 6 novembre a Mestre (Novotel Venezia Mestre).
Un vero e proprio tour di aggiornamento scientifico con cui Dea Bonello – vice-presidente SCIVAC ed attuale presidente del College europeo di Odontostomatologia Veterinaria (EVDC, European Veterinary Dental College) – intende far uscire l’Odontoiatria Veterinaria dai tradizionali confini della dottrina “per soli specialisti” e riproporla con forza nella pratica ambulatoriale quotidiana, appunto lì dove serve a garantire buona salute ed ottima qualità di vita agli animali.
Alla nota specialista il compito, dunque, di descrivere l’approccio clinico alle malattie odontoiatriche “di tutti i giorni”, tracciarne il management preventivo e terapeutico, dettagliarne le tecniche e gli strumenti, necessari all’esecuzione di operazioni odontoiatriche “di base”, dalla detartrasi, alla lucidatura dei denti, alle estrazioni dentarie.
Lo stimolo, dunque, che può derivare da questi incontri per il medico veterinario generalista è davvero forte. Ed è uno stimolo teso a rivalutare ed arricchire il proprio ruolo professionale, offrendo competenze sempre più elevate a domande di salute sempre più sofisticate ed altrettanto diffuse, quali sono appunto quelle legate al benessere del cavo orale.

© 2006 Innovet