Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Restomyl® supplemento contro alitosi e placca

Presentato allo SCIVAC di Rimini lo studio clinico controllato che dimostra nel cane gli effetti anti-alito ed anti-placca di Ascophyllum Nodosum, l’alga bruna di Restomyl supplemento.

Restomyl® supplemento contro alitosi e placca

La “comunicazione breve” è stata tenuta da Alda Miolo (CeDIS) durante la sessione di Odontostomatologia dell’ultimo congresso internazionale SCIVAC di Rimini. L’alitosi, ha esordito Miolo, è un problema dichiaratamente medico-sanitario, rappresentando non solo il segno più facilmente identificabile di malattia parodontale, ma anche una delle cause che, assieme ai batteri della placca, scatenano e favoriscono la progressione dell’infiammazione orale. Fermo restando che la spazzolatura quotidiana dei denti costituisce il “gold standard” per tale problema, sono davvero pochi i proprietari che sono disposti a spazzolare ogni giorno i denti ai loro pet. Per questo, è necessario adottare misure supplementari, adatte a garantire una corretta igiene ed una buona salute del cavo orale, e a prevenire le drammatiche conseguenze, sia sistemiche che locali, di malattie parodontali trascurate.
Con questi presupposti, è stato condotto uno studio clinico controllato, finalizzato a valutare gli effetti del supplemento a base di Ascophyllum Nodosum sull’alitosi e la placca di 60 cani Beagle. Ebbene, i punteggi sia dell’alitosi che della placca rimanevano invariati solo in quei cani che, rispetto al gruppo di controllo, assumevano per 88 giorni l’alga bruna, mescolata alla razione giornaliera di cibo. Nell’insieme, si tratta di risultati molto promettenti che non solo comprovano i benefici effetti di Ascophyllum Nodosum specificatamente nel cavo orale, ma danno soprattutto indicazioni pratiche dell’utilità di associare Restomyl® supplemento alle comuni misure di prevenzione e salute orale: dalla periodica “pulizia dei denti” fatta dal veterinario di fiducia, alla spazzolatura (possibilmente quotidiana), al controllo dell’alimentazione ed ai metodi (es. giochi) idonei a stimolare la corretta masticazione.

Miolo A, Perssons H. Effetti di Ascophyllum Nodosum su alitosi e placca: studio controllato nel cane. Atti 65° congresso internazionale SCIVAC, 28-30 maggio 2010, Rimini, p. 299

© 2010 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy