Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

Fondazione Salute Animale: non solo displasia

Dal 18 ottobre Fondazione Salute Animale (FSA) è accreditata per il controllo di tante altre malattie ereditarie del cane, oltre a quello per la displasia dell’anca e del gomito.
Fondazione Salute Animale: non solo displasia

L’accreditamento viene dall’ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) che oggi estende le competenze della Fondazione presieduta da Aldo Vezzoni anche in settori diagnostici aggiuntivi a quelli ortopedici. In particolare, FSA diventa ora accreditata per il controllo delle seguenti patologie e per il rilascio delle relative certificazioni diagnostiche ai fini della riproduzione selezionata:
• oculopatie ereditarie
• cardiopatie ereditarie
• sordità congenita
• lussazione della rotula
• necrosi asettica della testa del femore nelle razze toy.
Oltre ad essere un importante riconoscimento della competenza e della serietà di FSA nel controllo delle malattie ereditarie del cane, scrive Vezzoni nella newsletter periodica della Fondazione, l’accreditamento ENCI estende ufficialmente le competenze anche a settori nei quali FSA già opera da diversi anni con studi pilota, finalizzati a validare sul campo i migliori protocolli diagnostici: da quello delle oculopatie ereditarie, sotto la supervisione del Prof. Claudio Peruccio; alle cardiopatie ereditarie, grazie alla collaborazione con Claudio Bussadori e David Chiavegato; al settore della sordità congenita con la coordinazione di di Massimo Baroni; ed,infine, alla lussazione della rotula e necrosi asettica della testa del femore, in collaborazione con la Centrale di lettura per la displasia dell’anca (HD) e del gomito (ED).
Qualche notizia pratica. FSA sta approntando assieme all’ENCI la modulistica ufficiale da utilizzare e le modalità di comunicazione all’ENCI dei risultati, che saranno pubblicati sul sito FSA a breve, appena disponibili. Per quanto riguarda l’accreditamento FSA dei medici veterinari, per il controllo della lussazione della rotula sarà necessario aver frequentato l’apposito Corso pratico FSA, mentre per la necrosi asettica verrà utilizzato lo stesso protocollo in vigore per HD, esteso quindi a tutti i veterinari già referenti FSA per HD/ED. Per le oculopatie, le cardiopatie e la sordità congenita, sul sito FSA sono già disponibili le specifiche modalità di accesso all’accreditamento FSA per i medici veterinari che ne fossero intenzionati.

Il protocollo Regolamentare ENCI per il controllo diagnostico delle patologie genetiche dei cani iscritti al libro genealogico del cane di razza è infine disponibile al seguente link dal sito ENCI: http://www.enci.it/documenti/p_patologiegenetiche.pdf

Maggiori info su FSA e i suoi corsi di accreditamento in http://www.fondazionesaluteanimale.it/

© 2011 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy