Menu

Mai dire Bau: semplicemente un successo

Migliaia i partecipanti alla seconda edizione di “Mai dire Bau” (Parma, 16 settembre 2012). Innovet ha siglato la sua presenza con una bandana per i maratoneti a quattro zampe (Foto).
Mai dire Bau: semplicemente un successo

Tanti, e molto attraenti, gli appuntamenti di questa seconda edizione di “Mai Dire Bau”: una domenica all’aria aperta interamente dedicata ai cani e ai loro proprietari. Ricordiamo tra questi le esibizioni di “Dog Dance” e “Agility”, la dimostrazione dei Gruppi Cinofili di Soccorso, il “Concorso di bellezza” aperto a tutti i cani, di razza e non, oltre a quello esclusivamente dedicato alla razza bassotto.
Nel corso della mattinata ha avuto luogo anche la “Sgambettata 4+2”: un percorso, sponsorizzato da Innovet, che si è snodato per 2 km attraverso il bellissimo parco “Falcone e Borsellino” della città di Parma. L’atleta “estremo” Paolo Bucci e alcuni degli atleti di “Athlets for Shelters” sono stati gli ospiti di eccezione di questa mini maratona , vinta dal sardo Italo Orrù (Canix) e dal suo incontenibile bretone!
Il pomeriggio ha visto l’organizzazione di un “salotto degli esperti”. Tra questi, il medico veterinario Aldo Giovannella, che ha parlato di artrosi e condroprotezione, spiegando ai partecipanti come comportarsi per prevenire questa dolorosa e invalidante malattia. Molti i punti importanti su cui si è soffermato Giovannella: dal controllo delle cause scatenanti l’artrosi, in primis le malattie ortopediche dello sviluppo (es. displasie di anca e gomito); alla prevenzione dei principali fattori di rischio, quali l’obesità, l’eccessiva attività fisica e i traumi. Per arrivare infine a sottolineare i benefici dei condroprotettori, che, se utilizzati con razionalità e tempestività, possono rappresentare un valido aiuto per salvaguardare la “salute articolare” dei nostri amici a quattro zampe.
La manifestazione si è infine conclusa con il concerto Gospel tenuto dal “Coro Lorenzo Valla” dell’Università di Pavia. Insomma, una giornata indimenticabile per i più di 3000 proprietari presenti, ma soprattutto per i loro cani, protagonisti indiscussi dell’evento. Chissà quali altri novità ci attenderanno il prossimo anno, non ci resta quindi che aspettare con fremente pazienza la terza edizione!

Vedi le foto dell’evento sulla nostra pagina Facebook http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10151261226197868.5…

© 2012 Innovet