Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

OrthoFun 2012

OrthoFun compie 5 anni e l’iniziativa SIOVET di scienza e divertimento riscuote un successo immutato: per l’alto livello del programma scientifico e l’unicità delle attrattive socio-culturali.
OrthoFun 2012

Quando l’Ortopedia veterinaria diventa evento. Si può riassumere in questa frase Orthofun 2012: l’iniziativa SIOVET di scienza, cultura e gastronomia, ideata nel 2008 da Aldo Vezzoni e portata avanti con passione ed impegno fino alla quinta edizione 2012, organizzata dall’attuale presidente Filippo Maria Martini.
Quest’anno Orthofun ha avuto una base operativa del tutto particolare: il Castello Orsini di Nerola (Roma), suggestivo maniero medievale nel cuore della Sabina romana che, grazie ad un intelligente lavoro di restauro, ha saputo conservare la suggestione delle sue antiche storie, accoppiandole alla modernità di splendide sale convegni, piscine, grotte termali e centri benessere.
Riservato ad una trentina di opinion leader del settore ortopedico, Orthofun è ruotato intorno alla partecipazione di Noel Fitzpatrick, carismatico relatore di provenienza irlandese, noto in tutto il mondo per aver inventato la tecnica ITAPs (intraosseous transcutaneous amputation prosthetics) ed averla applicata per primo con successo ad entrambi i piedi di un gatto incidentato con una mietitrebbia. Nelle tre mattinate di aggiornamento scientifico, Fitzpatrick ha incantato i partecipanti presentando chirurgie protesiche d’avanguardia e discutendo di fusioni vertebrali e traumi distali degli arti.
Particolarmente suggestivo anche il programma extra-scientifico, fatto di un allettante mix di arte, cultura, socializzazione e gastronomia: gite fuori porta nei giardini patrimonio dell’UNESCO di Villa d’Este a Tivoli, passeggiate nei più antichi sobborghi di Roma, visita al Palazzo del Quirinale riservata al solo gruppo Orthofun, pause enogastronomiche tra i vicoli antichi di Trastevere.
Per Innovet, Orthofun 2012 è stata anche un’occasione imperdibile per presentare all’eccellenza dell’Ortopedia Veterinaria italiana nuovi ed importanti dati sulla condroprotezione. Alda Miolo (CeDIS) ha infatti avuto spazio per spiegare in assoluta anteprima i risultati di uno studio, condotto da Filippo Maria Martini (Università di Parma), in collaborazione con Antonio Crovace (Università di Bari), che ha dimostrato come Condrostress®, associato ad una ben nota chirurgia riparativa (TPLO) per la rottura del legamento crociato craniale del cane, migliori l’equilibrio metabolico/infiammatorio endoarticolare ed abbia anche effetti positivi sull’evoluzione del grado di zoppia.
Come le edizioni passate, Orthofun 2012 ha indubbiamente lasciato il segno: quello legato all’aggiornamento ortopedico di livello difficilmente superabile, unito al valore aggiunto dell’indimenticabile clima di serena convivialità ed amicizia nato all’ombra del “Cupolone”.

© 2012 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy