Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Artrosi di spalla, una malattia primaria

L’estremità caudale della testa omerale del cane può essere interessata da lesioni cartilaginee primarie, non associate cioè ad una malattia ortopedica primaria (es. osteocondrite dissecante).

Artrosi di spalla, una malattia primaria

Dall’analisi macroscopica e istologica di 155 cani di età compresa tra 1 settimana e 19 anni, è emerso che il 52% di questi soggetti presentano lesioni cartilaginee a carico della spalla, di gravità positivamente correlata all’età, al peso corporeo e alla conformazione della testa omerale. In particolare, i cani affetti dalle lesioni cartilaginee hanno un’età media di circa 8 anni e nessuno di questi presenta pregresse alterazioni ortopediche tipiche della spalla, come ad esempio l’OCD (osteocondrite dissecante).
Istologicamente, le lesioni sono rappresentate da fissurazioni, fibrillazioni ed erosioni, con compromissione degli strati cartilaginei superficiali e perdita delle proprietà metacromatiche del tessuto cartilagineo.
Così pure il peso corporeo si dimostra in grado di influenzare la comparsa di lesioni cartilaginee omerali, tanto che il peso medio degli animali malati si aggira intorno ai 32 kg a fronte dei 13 kg dei cani sani.
Lo studio conferma, dunque, che anche nel cane si può parlare di artrosi primaria di spalla: una degenerazione, cioè, non associata ad una ben definita malattia ortopedica primaria, quanto piuttosto ad un complesso di fattori eziologici (età, peso e razza) che avviano una progressiva degenerazione cartilaginea anche in assenza di una precisa entità clinica.

Craig LE, Reed A. Age-associated cartilage degeneration of the canine humeral head. Vet Pathol 2013; 50(2):264-268

© 2013 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy