Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Dermatite atopica: un valido aiuto dall’Adelmidrol

L’applicazione locale di adelmidrol (2%) influenza positivamente la condizione clinica di cani con dermatite atopica, riducendo prurito ed eritema e migliorando la qualità della vita.
Dermatite atopica: un valido aiuto dall’Adelmidrol

Fabrizio Fabbrini (Milano) e Federico Leone (Senigallia) sono i dermatologi clinici, autori dello studio osservazionale in aperto, che ha dimostrato gli effetti positivi dell’applicazione locale di un prodotto contenente l’aliamide adelmidrol al 2% (Retopix®, Innovet) in 13 cani con prurito persistente da dermatite atopica. Tramite un questionario, i proprietari sono stati chiamati a giudicare l’intensità e la frequenza del prurito, ma anche la condizione di cute e mantello e la qualità di vita del loro animale. Dopo 30 giorni di applicazione giornaliera, il prurito si era ridotto in media del 30%. 3 cani su 13 erano inoltre ritornati nel “range della normalità” (vale a dire ad un livello in cui la sintomatologia pruriginosa non rappresentava più un problema clinico), e 5 animali su 13 manifestavano un miglioramento del prurito superiore al 50% del valore iniziale. Positivi anche gli effetti sulla qualità della vita (Quality of Life, QoL), il cattivo odore della cute e l’arrossamento cutaneo (eritema), con un miglioramento medio a fine studio rispettivamente del 23%, 30% e 25%. Anche il giudizio del veterinario era positivo. In base alla sua valutazione, l’eritema si riduceva del 22% dopo soli 15 giorni di trattamento, per migliorare percentualmente del 35% a fine studio. Complessivamente, i dati dimostrano un effetto anti-prurito dell’aliamide topica percentualmente paragonabile a quanto riportato in letteratura per i classici trattamenti locali come cortisonici e immunosoppressori. Per questo, adelmidrol può configurarsi come utile e sicuro strumento aggiuntivo per la gestione “secondo Natura” del prurito del cane: in associazione alle classiche terapie locali anti-atopiche nelle forme gravi e nelle riacutizzazioni; da solo, o associato ad aliamidi sistemiche (leggi palmitoiletanolamide, PEA) nel prurito allergico lieve-moderato. Fabbrini F, Leone F. Applicazione topica di adelmidrol (2%) per la gestione del prurito associato a dermatite atopica del cane: studio osservazionale. Veterinaria 2013; 27(3): 27-35.

© 2013 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy