Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Economia familiare: vengono prima i 4 zampe

Nonostante la crisi economica globale, le famiglie americane spendono di più per cani e gatti che non per l’abbigliamento dei figli o le bollette telefoniche.
Economia familiare: vengono prima i 4 zampe

Negli USA, i pet (cani e gatti) sono 218 milioni e tre quarti delle famiglie statunitensi possiede un animale da compagnia. Nel 2011, gli Americani hanno speso 61,4 miliardi di dollari per la cura e l’alimentazione dei pet, con una spesa annuale per famiglia di circa 500 dollari spartita tra cibo per animali, servizi e accessori vari, e prestazioni veterinarie, e pari all’1% del bilancio familiare annuale. Su questa base numerica nasce l’indagine condotta dal “Bureau of Labor Statistics” (BLS) del Ministero del Lavoro americano che, dati alla mano, dimostra come le famiglie americane continuino tranquillamente a spendere per i loro pet. Sembra addirittura che le spese per gli amici a 4 zampe superino di gran lunga quelle riservate all’abbigliamento dei figli, agli alcoolici e alle bollette del telefono. Relativamente all’alimentazione, le famiglie americane investono più sull’alimentazione per cani e gatti che non per l’acquisto di dolci, pane, carne o cereali. Tant’è che il “pet food” resiste bene alla crisi, a differenza del calo riscontrato anche in America nel settore della ristorazione.
Secondo il BLS, sono le coppie sposate senza figli a dedicarsi maggiormente alle cure degli animali da compagnia. E i proprietari di abitazione spendono quasi tre volte di più per i loro animali domestici rispetto a coloro che vivono in case in affitto.
Un amore, dunque, quello per l’animale da compagnia che sembra resistere alla crisi economica generalizzata, probabilmente in virtù di tutti quei benefici che siamo coscienti di trarre da una serena e duratura convivenza con l’animale da compagnia.

Henderson S. Spending on pets: “Tails” from the consumer expenditure survey. US Bureau of Labor Statistics, May 2013, http://www.bls.gov/opub/btn/volume-2/pdf/spending-on-pets.pd…

Sullo stesso argomento leggi anche “Salute Animale: in controtendenza rispetto alla crisi”, Newsletter AISA (Associazione nazionale Imprese Salute Animale) n.19/2013 http://aisa.federchimica.it/AreaMedia/Newsletter.aspx

© 2013 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy