Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Emergenza Sardegna: Innovet c’è

Innovet organizza una raccolta di materiale utile ai cani e ai gatti dei rifugi della Sardegna martoriata dall’alluvione del 18 novembre scorso.
Emergenza Sardegna: Innovet c’è

Gli effetti della “bomba d’acqua” che ha colpito la Sardegna, causando vittime e pesanti danni, sono stati terrificanti anche per gli animali: mucche, pecore, cani, gatti, animali da allevamento portati via dai torrenti in piena, dispersi, isolati, impauriti, magari intrappolati in luoghi chiusi o a catena, rimasti senza campi, stalle, rifugi, cibo. Di fronte a tanta devastazione l’unica strada da percorrere è quella di “rimboccarsi le maniche”, contribuendo tutti insieme a trasformare l’immane disgrazia ambientale di questa terra in una straordinaria occasione di solidarietà e amore. Innovet ne è convinta. Tant’è che, oltre a stanziare un aiuto economico, ha organizzato una raccolta di materiale utile per i canili e gattili della Sardegna colpiti dalla grave alluvione di questi giorni. Coperte e asciugamani, disinfettanti, detersivi, guanti normali e monouso, sacchi per la spazzatura, lettiere per gatti, cibo confezionato, sono in partenza da punti di raccolta dislocati a Padova e a Treviso. Destinazione: tre rifugi, a Olbia (“I fratelli minori”), Gonnosfanadiga (“Amici degli Animali”), e Villacidro (“Gli Amici di Susy”), che sono stati letteralmente sommersi dal fango, e non hanno più il necessario per soccorrere e accudire i loro ospiti a 4 zampe. L’iniziativa lanciata da Innovet su Facebook è stata immediatamente condivisa dall’associazione nazionale dei medici veterinari italiani (ANMVI), da tutta la stampa web di settore, ma soprattutto da migliaia di persone, desiderose di dare un contributo personale alla raccolta e di partecipare così in maniera attiva alla situazione emergenziale.
Stando al grande consenso immediatamente raccolto, l’appello lanciato da Innovet non è destinato ad esaurirsi in qualche giorno. È solo l’inizio di una catena di solidarietà collettiva che consentirà di salvare la vita a tanti nostri amici a 4 zampe. Insieme si può: tanto!

Info dettagliate sull’iniziativa e i punti di raccolta del materiale in
http://goo.gl/x6RC87

© 2013 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy