Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Un videocorso per imparare la visita oculistica

Sviluppato da Innovet in collaborazione con Cristina Giordano, nasce un videocorso dedicato alla visita oculistica di base in medicina veterinaria.

Un videocorso per imparare la visita oculistica

Cristina Giordano, attuale Presidente SOVI (Società di Oftalmologia Veterinaria Italiana), con la collaborazione di Arminda Lechuga (Città del Messico) e il supporto di Innovet, è l’autore di un video (disponibile in USB card) dedicato alla visita oculistica veterinaria. Un minuzioso itinerario che descrive le procedure e le strumentazioni necessarie per eseguire le diverse fasi di questa visita, tappe obbligate per giungere ad una diagnosi corretta anche nella pratica medica di base e, di conseguenza, impostare strategie terapeutiche mirate. Dopo una breve introduzione sullo scopo e l’importanza di questa visita, il video si snoda attraverso le tappe essenziali dell’itinerario oculistico. La strumentazione di base, innanzitutto. Oftalmoscopi diretti, tonometri, coloranti, pinze, tamponi, spatole, fonti di luce, sistemi d’ingrandimento e tutto ciò che serve, con costi minimi e facile reperibilità, per impostare fin da subito un corretto e completo esame oculistico. Segue la descrizione del protocollo di visita: dalla raccolta anamnestica, all’ispezione del paziente sia a distanza che da vicino, all’uso della strumentazione e all’eventuale campionamento per analisi di laboratorio. In merito alle tecniche diagnostiche, il video si sofferma in particolare sui metodi per valutare la funzione visiva in risposta alla reazione dei pazienti a stimoli diversi (es. reazione di minaccia, riflesso di abbagliamento, riflesso palpebrale, etc.). Così come descrive i test per la lacrimazione, l’impiego di coloranti vitali per evidenziare ad esempio lesioni corneali o problemi al dotto naso-lacrimale e, in generale, le procedure per studiare le diverse strutture oculari, dalle palpebre, alla lente, al fondo oculare. Fondamentale infine la compilazione della scheda clinica del paziente: documento essenziale per registrare quanto rilevato durante l’esame oculistico e poter fare dei confronti alle successive visite di controllo, da corredare anche con materiale iconografico ottenuto con immagini digitali che fotografano il fondo oculare. Un video itinerario, in sintesi, che può rivelarsi molto utile nella pratica ambulatoriale come strumento professionale per rilevare e interpretare le tante malattie dell’apparato visivo che colpiscono cani e gatti, demandando a veterinari referenti solo le diagnosi che richiedono strumentazioni più complesse e competenze specialistiche. Il video verrà ufficialmente presentato da Cristina Giordano in occasione della sessione di Oftalmologia del prossimo congresso SCIVAC di Rimini (venerdì 29 maggio 2015) e si potrà acquistare tramite i canali distributivi di EV o facendo richiesta diretta a innovet@innovet.it . Maggiori info su https://www.innovet.it/veterinari/pubblicazioni/la-visita-oculistica-video/

© 2015 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy