Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

Anche i cani ricordano le esperienze della loro vita

Ricercatori ungheresi dimostrano che i cani conservano per sempre il ricordo delle proprie esperienze, anche quelle apparentemente irrilevanti.
Anche i cani ricordano le esperienze della loro vita

La memoria cosiddetta “episodica”, vale a dire la memoria di tutti gli avvenimenti della nostra vita, è un tipo di memoria a lungo termine fino ad ora considerata appannaggio esclusivo della mente umana. Ebbene, oggi sappiamo che appartiene anche al cane.

 

È la rivista Current Biology a darne notizia, pubblicando i risultati di un gruppo di etologi ungheresi che ha dimostrato come “i cani conservino i ricordi delle proprie esperienze, anche se si tratta di eventi che al momento non appaiono rilevanti e in quanto tali non degni di essere ricordati.

 

Si deve a Claudia Fugazza e collaboratori l’ideazione di un esperimento che ha permesso di ascrivere al cane anche questo tipo di memoria tipicamente “umana”. In sintesi, 17 cani sono stati istruiti ad imitare le azioni dei loro addestratori quando sentivano il comando “Do as I do” [Fai come me]. Successivamente, li hanno addestrati a sdraiarsi, mentre gli addestratori eseguivano un’azione diversa. Una volta abituati a questo comportamento, ai cani è stato nuovamente impartito il comando “Fai come me”. E i cani eseguivano l’ultima azione dell’addestratore, pur non avendo alcun motivo o utilità specifica per ricordare quell’azione.

 

Da un punto di vista evoluzionistico – afferma Fugazza – la memoria simil-episodica si era riscontrata solo negli umani. Oggi invece possiamo concretamente sostenere che la memoria che conserva la storia personale del singolo soggetto è una capacità più diffusa nel regno animale.” A cominciare dal cane, che ha dunque la netta percezione della propria identità e ricorda tutti gli episodi, più o meno significativi, della sua vita.

 

Ecco perché, oltre che da elefanti, possiamo giustamente vantarci anche di una “memoria da cane”!     

 

Fugazza C, Pogany A, Miklosi A. Recall of others’ actions after incidental encoding reveals episodic-like memory in dogs. Curr Biol. 2016; 26: 1-5 (December 5, 2016)   

© 2016 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy