Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

Antibiotici: la settimana della consapevolezza

Quella appena trascorsa è stata la settimana mondiale per la consapevolezza sugli antibiotici, iniziativa globale che ne incentiva l’uso responsabile.
Antibiotici: la settimana della consapevolezza

Quello dell’abuso di antibiotici è, secondo gli esperti, la conseguenza di una limitata conoscenza del problema, nonché dei gravi danni che può provocare. Il 40% degli europei crede erroneamente che gli antibiotici siano efficaci contro raffreddore e influenza … Nella realtà, l’uso non appropriato degli antibiotici ha come unica conseguenza lo sviluppo di resistenza nei batteri, cosicché può accadere che gli antibiotici, oltre ad avere effetti collaterali (la diarrea ad esempio) non funzionino più proprio nel momento in cui sono maggiormente necessari.

 

Con tali presupposti l’OIE (Organizzazione mondiale della Sanità Animale) assieme all’OMS, promuove, con lo slogan di “Antibiotics: Handle With Care” (NdR. Antibiotici: maneggiare con cura!) un’intera settimana dedicata a sensibilizzare sulla minaccia dell’antibiotico-resistenza, nonché sull’uso prudente degli antibiotici stessi. È la World Antibiotic Awareness Week, la campagna mondiale che porta avanti il messaggio che “gli antibiotici sono una risorsa preziosa da utilizzare per il trattamento delle infezioni batteriche, ma solo quando vengono prescritti da un medico o, nel caso di salute animale, da un veterinario, in presenza di una diagnosi certa e, dunque, di un’effettiva necessità.”

 

A fare il punto sull’abuso di antibiotici in gastroenterologia veterinaria ci pensa anche l’Enteric Winter Tour (EWT), una serie di incontri scientifici in corso in varie città d’Italia, durante i quali Tommaso Furlanello spiega l’importanza e le funzioni vitali del microbioma intestinale e fornisce consigli pratici per mantenerne l’equilibrio ed evitare le principali cause di alterazione (disbiosi), tra cui in primo piano l’uso indiscriminato dell’antibioticoterapia.

 

Prossima tappa dell’EWT a Torino (giovedì 1 dicembre 2016), A seguire, altre 7 serate in giro per l’Italia ad accesso libero e gratuito per tutti i medici veterinari. Facile parteciparvi! Basta scegliere la sede ed effettuare la pre-iscrizione online (obbligatoria) su https://www.innovet.it/eventi

© 2016 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy