Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

Gatti giovani a rischio di diarrea

Nuovi dati di prevalenza della diarrea nel gatto e analisi dei principali fattori di rischio: giovane età e convivenza con altri animali.
gattino che usa la lettiera

Un gruppo di gastroenterologi di Liverpool analizza un campione di 1727 gatti provenienti da 25 gattili distribuiti su tutto il territorio inglese. Obiettivo: ottenere un dato epidemiologico attendibile in merito alla consistenza delle feci di questo campione di popolazione, e verificare l’influenza di fattori di rischio come l’età, la stagione e la convivenza con altri animali.

 

Usando uno specifico punteggio di consistenza fecale (denominato Cats Protection faecal Scoring System), il team di clinici veterinari individua una percentuale di diarrea pari all’11,9% (di cui 2,4% di grave entità), a fronte di un 5,6% di costipazione.

 

Interessanti anche i fattori di rischio individuati che, in particolare, per la diarrea sono la giovane età e la stretta convivenza con altri simili, mentre per la costipazione sono rappresentati dall’età anziana e dalla stagione invernale.

 

La convivenza con altri simili – si legge nell’articolo di Journal of Feline Medicine and Surgeryinfluenza la consistenza delle feci per diverse ragioni. Vi è innanzitutto un aumentato rischio di trasmissione di agenti infettivi, ma non bisogna sottovalutare lo stress che nelle situazioni di convivenza, specie tra gatti, gioca un ruolo importante in molti problemi comportamentali e nelle manifestazioni cliniche correlate, diarrea innanzitutto.”

 

La diminuita consistenza delle feci risulta inoltre un segno clinico comune del gatto giovane. Non chiara invece la ragione dell’aumento di gravità della diarrea con l’avanzare dell’età. “Si può ipotizzare – viene detto nella discussione finale – che il gatto anziano sia più predisposto alle infezioni gastrointestinali o, in generale, a quelle condizioni patologiche croniche, non necessariamente a carico del tratto digerente e tipiche dell’età avanzata, di cui la diarrea rappresenta un possibile indizio sintomatologico.”

 

 

German AC, Cunliffe NA, Morgan KL. Faecal consistency and risk factors for diarrhoea and constipation in cats in UK rehoming shelters. J Feline Med Surg. 2015 Oct 12. pii: 1098612X15610370. [Epub ahead of print]

© 2016 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy