Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

CIAO STEVE!

Ci lascia improvvisamente Stephen Skaper: un grande Scienziato, che ha contribuito in maniera straordinaria allo sviluppo delle strategie farmacologiche ad effetto ALIA.

CIAO STEVE!

Andandocene lasciamo un vuoto in chi resta. Stephen Skaper lascia una voragine attonita in chi l’ha conosciuto e ha avuto l’onore di camminare con lui per un tratto della propria vita professionale.

 

Improvvisamente, in silenzio – esattamente com’era nel suo stile sobrio ed elegante – Steve è uscito di scena. Un grande cervello ci ha lasciato. Un cervello capace di pensieri alti, di grandi intuizioni ed altrettanto grandi approfondimenti.

 

Uno scienziato speciale: dotato sia della capacità di scendere nel microscopico particolare della cellula, sia della rara abilità di integrare (con sapienza e pazienza) milioni di piccole tessere per costruire straordinari mosaici complessivi, dove i recettori diventano meccanismi, i meccanismi processi, i processi strategie, le strategie ipotesi biologiche.

 

È così che Steve ha contributo in modo straordinario all’idea ALIA negli ultimi 20 anni! Gettando le pietre miliari della storia della PEA (palmitoiletanolamide) e dei suoi tanti e sofisticati meccanismi contro dolore e neuroinfiammazione.

 

I suoi articoli scientifici non erano mera trascrizione dei suoi esperimenti; le sue review non erano semplici revisioni di letteratura: c’era Steve, tra le parole; il suo Genio intuitivo, la sua visione, la sua capacità di trasportarti dentro il suo pensiero, come se il campo delle sue ricerche fosse una grande storia e i suoi scritti ne fossero i capitoli.

 

Ci piace condividere le ultime parole che Antonio Calignano, altro padre fondatore della biofarmacologia di modulazione ad effetto ALIA, ha scritto di Stephen Skaper: “Un uomo gentile e visionario, un grande scienziato che ha saputo guardare ed immaginare un mondo possibile. Ci mancherà.”

© 2018 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy