Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Calendario dell’Avvento: oltre 2000 pasti donati a cani e gatti sfortunati.

Anche quest’anno l’iniziativa Innovet si conclude con più di 2000 buoni pasto donati a cani e gatti senza famiglia e con nove adozioni del cuore.

Calendario dell’Avvento: oltre 2000 pasti donati a cani e gatti sfortunati.

La macchina della solidarietà, se è uno sforzo condiviso ed un impegno sentito da dentro, funziona sempre ed è una vittoria per tutti! Sono state 2042 le persone che, con il semplice gesto di scoprire, giorno dopo giorno, le 25 finestrelle dell’edizione 2018 del Calendario dell’Avvento by Innovet, hanno consentito di donare altrettanti buoni pasto alla L.I.D.A. (Lega Italiana dei Diritti dell’Animale), per il sostentamento di cani e gatti meno fortunati di quelli che vivono nelle nostre case circondati di affetto, cibo e coccole.

 

Nonostante sia già arrivato alla sua quinta edizione, il calendario continua a riscuotere un buon successo. L’iniziativa di solidarietà ha infatti coinvolto 3440 utenti per un totale di 58.690 finestrelle aperte nel periodo a ridosso del Natale, ha ottenuto 3.000 tra condivisioni e “Mi piace” su Facebook, ed è stata più volte ripresa sia in altri siti web che sulla stampa di settore.

 

E non è tutto. Grazie a questa benefica iniziativa, hanno finalmente trovato amore e famiglia 9 amici a quattro zampe (Foto). Possiamo così pensare con serenità alle storie a lieto fine di Ercolino, anziano maremmano salvato in precarie condizioni di salute dai volontari del Rifugio “I Fratelli Minori” della L.I.D.A. di Olbia; di Geo, batuffolo nero lanciato da un fuoristrada a forte velocità; di Cucciolo, abbandonato all’età di sei mesi; di Romeo, piccolo Maine Coon grigio di affascinante bellezza; di Diva, cagnolina senza un occhio che, dopo una vita di stenti e catene, può assaporare il tepore di una famiglia che le vuole bene; di Ivo, simil-maremmano dal carattere molto affettuoso arrivato al rifugio praticamente in fin di vita; e della banda dei “Macro”, i tre cuccioli salvati in extremis dalla spazzatura e che, grazie al Calendario Innovet, potranno trascorrere la loro vita circondati dal calore di una casa e di una famiglia.

 

A tutti quelli che hanno completato il “Calendario dell’Avvento Innovet” non rimane infine che attendere l’attestato di partecipazione all’iniziativa: un ricordo di un piccolo gesto di solidarietà, che, unito a quello di tanti altri, ai nostri amici animali in difficoltà è servito più di tante parole astratte. Come sempre, la solidarietà è una vittoria di tutti!

© 2019 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy