Chiudi
Menu
Carrello

Il servizio ordini on-line
è momentaneamente non disponibile.
Potete acquistare i prodotti Innovet
su Giulius Pet Shop

La micro-PEA come strumento dietetico per il dolore cronico di cani e gatti

La rivista scientifica Animals pubblica una rassegna di dati a sostegno dell’impiego dietetico delle forme attive di PEA (palmitoiletanolamide) nei vari tipi di dolore cronico di cani e gatti.
La micro-PEA come strumento dietetico per il dolore cronico di cani e gatti

Autori dell’articolo due algologi veterinari – Giorgia della Rocca (direttore scientifico del Centro di Ricerca sul dolore animale dell’Università di Perugia) e Davide Gamba (algologo, anestesista e diplomato agopunturista) – che affrontano l’approccio multimodale al dolore partendo da una domanda di importante impatto pratico: c’è spazio per l’intervento dietetico con micro-PEA nella gestione del dolore del cane e del gatto?

 

La risposta è senz’altro affermativa, stando ai meccanismi con cui la PEA modula le cellule non-neuronali (es. mastociti, microglia) direttamente implicate nella genesi e nell’amplificazione del dolore cronico, e soprattutto alla mole di evidenze, pre-cliniche e cliniche, riassunte nella review in tabelle riepilogative di agile consultazione.

 

La PEA – si legge – è  una sostanza endogena che controlla le cellule neuronali e non-neuronali tramite azioni dirette e indirette su classi recettoriali multiple condivise con gli endocannabinoidi e localizzate negli organi anche di cani e gatti, dalla cute, al tratto gastrointestinale, a diverse aree cerebraliÈ questo il meccanismo con cui la PEA esercita una naturale funzione analgesica.”

 

Segue la rassegna delle tantissime evidenze che sostengono gli effetti antalgici della somministrazione orale di micro-PEA, utilizzata per “rifornire l’organismo di quella quantità di bioregolatore endogeno sufficiente a ristabilire l’omeostasi cellulare.”

 

Allo stato attuale, quasi 5000 pazienti umani hanno beneficiato in una dozzina di studi clinici dell’integrazione dietetica con micro-PEA nel dolore cronico di tipo neuropatico, misto e a localizzazione pelvica. Di particolare interesse per il settore veterinario, è infine lo studio clinico che ha evidenziato l’utilità della supplementazione di PEA co-micronizzata con quercetina (PEA-q) nel migliorare la zoppia e il dolore cronico di cani con artrosi [NdR. Vezzoni A et al. Proceedings WVOC, 2018].

 

della Rocca G, Gamba D. Chronic pain in dogs and cats: is there place for dietary intervention with micro-palmitoylethanolamide? Animals 2021, 11, 952.

© 2021 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy