Menu

Una nuova Società dedicata al Dolore Animale

Nasce SIALGOVET, la società specialistica SCIVAC che si occupa a 360° di dolore animale, dalla diagnosi alla cura, inserito nel più ampio contesto delle cure palliative.
Una nuova Società dedicata al Dolore Animale

Quello del dolore è un argomento estremamente complesso, sfaccettato e multidisciplinare: il dolore è infatti un evento che accompagna la maggior parte delle patologie che colpiscono i nostri animali… Per la sua comprensione sono necessarie competenze specifiche che andrebbero acquisite e integrate, al fine di meglio comprendere e trattare le diverse sindromi algiche.”

 

Sono le parole con cui Giorgia della Rocca, farmacologa dell’Università di Perugia e direttore scientifico del CeRiDA (Centro di Ricerca sul Dolore Animale), annuncia dalle pagine di “Professione Veterinaria” la nascita di SIALGOVET (Società Italiana di Algologia e Cure Palliative Veterinarie): nuova società specialistica SCIVAC dedicata al dolore animale, specie di lungo termine e nel più ampio contesto delle cure palliative.

 

Dal 2014 ad oggi – continua della Rocca, Presidente della neonata società – tanta strada è stata fatta sia in termini di sensibilizzazione della classe veterinaria nei confronti della cura del dolore sia come aumento esponenziale delle pubblicazioni dedicate al dolore e delle iniziative scientifiche sull’argomento.”

 

Motivo per cui, a seguito di questo sempre maggior interesse, il gruppo di studio Algovet si è trasformato in società specialistica, SIALGOVET appunto, con un’agenda ricca di proposte finalizzate a migliorare conoscenze e competenze utili ad affrontare il dolore dei pazienti veterinari nelle sue molteplici sfaccettature: dalla neuroanatomia e fisiologia del sistema nocicettivo, alla diagnosi dei vari tipi di dolore, alla visita algologica, alla terapia farmacologica e non, da scegliere in base a una multi modalità adattata alla tipologia del paziente e, soprattutto, del suo dolore.

 

Oltre al coinvolgimento di esperti nazionali e internazionali di algologia veterinaria, è previsto il confronto con medici umani. Il tutto votato a costruire quel bagaglio di strumenti, teorici e pratici, che il medico veterinario deve avere con sé per assolvere al fondamentale ruolo di Algologo e Palliativista.

 

 

Della Rocca G. La Società Italiana di Algologia e Cure Palliative Veterinarie. Professione Veterinaria 2021; 10: 18

© 2021 Innovet