Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Artrosi: una dolorosa conseguenza molto comune

I problemi articolari del cane hanno una conseguenza comune: l’artrosi. Questa dolorosa malattia, a differenza di quanto avviene nell’uomo, si riscontra in cani anche molto giovani.

Vediamo di seguito cosa succede in corso di artrosi alle varie strutture che compongono un’articolazione.

Artocolazione sana e articolazione in corso di artrosi

La cartilagine

È il primo tessuto a soffrire. La sua degenerazione viene detta condrodegenerazione. In condizioni normali, le cellule della cartilagine (i condrociti) continuano a produrre e a distruggere in egual misura i “mattoni” di costruzione del tessuto. Un equilibrio perfetto a garanzia del continuo rinnovamento della cartilagine. Quando intervengono i vari problemi articolari (dalle displasie, all’eccesso di peso o di esercizio fisico, all’invecchiamento), questo equilibrio si rompe, e i condrociti cominciano a produrre più sostanze ad azione distruttiva rispetto a quelle ad azione riparativa. È iniziata la condrodegenerazione.

In corso di artrosi la cartilagine si sfilaccia, si sfalda, fino ad ulcerarsi completamente.

Struttura schematica di una articolazione in corso di artrosi

L’osso

Non più protetto dalla sua “buccia” cartilaginea ormai degenerata, l’osso si addensa (sclerosi), fino ad acquistare la lucentezza e la compattezza dell’avorio (eburneazione). Concomitante è la comparsa di aree in cui l’osso perde la sua sostanza dura (cisti). Ma il fenomeno più grave è la crescita di escrescenze ossee (osteofiti), considerate una delle cause principali di dolore articolare intenso e prolungato.

La capsula articolare

Aumenta di spessore, e la membrana sinoviale si infiamma (sinovite), a volte talmente tanto da originare gonfiori che peggiorano il dolore articolare e creano limitazioni di movimento, andature anomale e zoppie.

I muscoli e i legamenti

Col passare del tempo, l’artrosi colpisce anche muscoli e legamenti. I muscoli si contraggono dolorosamente e si atrofizzano, mentre i legamenti, che normalmente garantiscono la stabilità dell’articolazione, si allentano.

L’artrosi fa soffrire cani di ogni età e compromette pesantemente la qualità della loro vita.

© Innovet

Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy