Chiudi
Menu

Le otiti esterne di natura allergica nel cane

L’otite esterna è un’infiammazione del canale auricolare molto fastidiosa per i nostri amici animali. Va individuata e trattata in modo scrupoloso per evitare complicanze.
Le otiti esterne di natura allergica nel cane

Le infiammazioni a carico dell’orecchio rappresentano un problema molto frequente in medicina veterinaria. Studi epidemiologici* condotti in Inghilterra stimano infatti che le otiti rappresentino la causa più frequente di visita dal veterinario, seconda solo ai problemi del cavo orale.

 

Quando questi fenomeni infiammatori interessano l’orecchio esterno, ovvero la parte anatomica che si estende dal padiglione auricolare (pinna) alla prima parte del condotto uditivo, si parla di otiti esterne. Di queste, ben il 75%* è causato da un’allergia. La cute che riveste l’orecchio esterno è a tutti gli effetti analoga a quella che riveste il corpo dell’animale. In quanto tale, è soggetta ad allergie di varia natura (es. dermatite atopica) che assai di frequente danno segno di sé proprio nella zona auricolare dei nostri animali.

 

I sintomi dell’otite esterna sono piuttosto evidenti: prurito auricolare, scuotimento o strofinamento della testa, arrossamento e gonfiore, lesioni (spesso conseguenza di un grattamento eccessivo). Si può notare anche una maggior produzione di secrezioni ceruminose di diverso aspetto e consistenza, accompagnate da un odore forte e sgradevole.

 

Non dobbiamo dimenticare che l’otite è anche una patologia molto dolorosa. Per questo motivo è sempre importante prestare attenzione al comportamento del cane, in modo da individuare con prontezza i primi segnali di disagio e rivolgersi al medico veterinario per impostare la terapia più adatta.

 

Per contrastare il disagio dell’orecchio esterno di cani e gatti in corso di allergie cutanee, Innovet mette a disposizione dei proprietari Retopix® Oto, gocce otologiche contenenti l’aliamide Adelmidrol con funzione lenitiva ed anti-arrossamento. Retopix® Oto contiene anche un complesso igienizzante (triclosan acido usnico e acido undecilenico) associato a transcutol, solvente biocompatibile in grado di sciogliere il cerume (azione ceruminolitica) per un’efficace pulizia del condotto uditivo esterno.

 

 

*

O’Neill DGH et al. 2021 BMC Veterinary Research 17:69

Paterson S. 2002 Vet Dermatol 14; 249

Favrot C. et al 2019 Vet Dermatol 31, 106-e16

© 2022 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy