Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Algologia - Innovet

Alevica®

Alimento complementare a base di PEA-q

Alevica® reintegra le riserve endogene di PEA e fornisce all’organismo una naturale protezione antiossidante.

Alevica® non è un farmaco veterinario, ma un alimento complementare per cani e gatti.

cane gatto
CodiceProdottoConfezionePrezzoScegli la quantità
2200 Alevica® 20 cpr masticabili 20,50 €
QT.

Somministrare il prodotto per un periodo minimo di 20 giorni alla quantità giornaliera indicata nella tabella. La compressa masticabile può essere somministrata direttamente in bocca all’animale o sbriciolata nel cibo, facendo attenzione che venga assunta completamente.

Peso corporeo (kg) cpr / die
1-6 ¼
7-14 ½
15-25 1
26-40 1 + ½
41-60 2
61-75 2 + ½
> 75 3

La PEA (Palmitoiletanolamide) è una sostanza naturale presente in molte fonti alimentari di origine sia animale che vegetale (es. soia). Nell’organismo animale funge da biomodulatore endogeno per il mantenimento dell’equilibrio fisiologico di molti organi e tessuti (es. sistema nervoso). La co-ultramicronizzazione con la quercetina (bioflavonoide con spiccata attività antiossidante) migliora la biodisponibilità della PEA e fornisce una naturale protezione contro lo stress ossidativo.

Principio funzionale Quantità Funzione
PEA 300 mg/cpr Reintegra le riserve endogene di PEA
Quercetina 60 mg/cpr Antiossidante

COMPOSIZIONE Palmitoiletanolamide (30%), quercetina (6%), appetibilizzante (pirofosfato di sodio, lieviti, farina di lupino, cloruro di sodio, olio di semi di girasole), gliceril dibeenato, polivinilpirrolidone (povidone), magnesio stearato. ADDITIVI Additivi tecnologici: 1b306(i); E460; E466; E433; E551b. COMPONENTI ANALITICI Proteina grezza (2%); fibra grezza (50%); oli e grassi grezzi (32%); ceneri grezze (8%).

Artrosi del gatto… Non zoppica, ma soffre
Salute cane e gatto

Artrosi del gatto… Non zoppica, ma soffre

Anche il gatto soffre spesso di artrosi, ma,a differenza di quanto avviene nel cane, i sintomi non sono così evidenti. Scopriamo quindi a cosa dobbiamo prestare attenzione per riconoscere in tempo questa grave malattia del nostro felino domestico e limitare il dolore che sempre l’accompagna.   L’artrosi [...]
Luci e ombre della cannabis veterinaria
News

Luci e ombre della cannabis veterinaria

Capiamo da un’esperta di dolore animale le potenzialità terapeutiche della cannabis, ma anche le tante controversie che generano confusione e false speranze su questo argomento.

Risorse bibliografiche

La consultazione della documentazione è riservata ai medici veterinari registrati sul sito.

Bibliovet

Risorse bibliografiche scientifiche

21854

Gestione farmacologica del dolore a lungo termine nel cane e nel gatto

Epstein ME, della Rocca G.

19518

La Palmitoiletanolamide micronizzata/ultra-micronizzata possiede un’efficacia per via orale superiore a quella della Palmitoiletanolamide non micronizzata in un modello murino di dolore infiammatorio.

Impellizzeri D, Bruschetta G, Cordaro M, Crupi R, Siracusa R, Esposito E, Cuzzocrea S.

21140

Farmacologia della palmitoiletanolamide ed efficacia terapeutica di alcune nuove formulazioni

Petrosino S, Di Marzo V.

18408

Palmitoiletanolamide, una sostanza naturale ad effetto "disease-modifying" sul dolore neuropatico.

Skaper SD, Facci L, Fusco M, della Valle MF, Zusso M, Costa B, Giusti P.

17409

Palmitoiletanolamide nel trattamento del dolore cronico a diversa eziopatogenesi.

Gatti A, Lazzari M, Gianfelice V, Di Paolo A, Sabato E, Sabato AF.

21327

PEA-q controlla il dolore misto da artrosi

Britti D, Crupi R, Impellizzeri D, Gugliandolo E, Fusco R, Schievano C, Morittu VM, Evangelista M, Di Paola R, Cuzzocrea S.

22160

PEA-um superiore alla PEA nativa per assorbimento ed efficacia antalgica

Petrosino S, Cordaro M, Verde R, Schiano Moriello A, Marcolongo G, Schievano C, Siracusa R, Piscitelli F, Peritore AF, Crupi R, Impellizzeri D, Esposito E, Cuzzocrea S, Di Marzo V.

11977

Palmitoiletanolamide, endocannabinoidi ed analoghi composti cannabimimetici nella protezione dall’infiammazione tissutale e dal dolore: potenziale impiego nell’animale da compagnia

Re G, Barbero R, Miolo A, Di Marzo V

1872

Palmitoiletanolamide, acilamide endogena , ha effetti anti-allodinici ed anti-iperalgici in un modello murino di dolore neuropatico: coinvolgimento di recettori CB1, TRPV1 e PPARgamma, e di fattori neurotrofici

Costa B, Comelli F, Bettoni I, Colleoni MP, Giagnoni G.

InnVetMed

Periodico di scienze veterinarie curato da Ce.D.I.S. (Centro di Documentazione ed Informazione Scientifica) Innovet

36 gennaio 2018 Jack: un anziano fragile da maneggiare con cautela. Approccio integrato alla Sindrome Geriatrica da Fragilità del cane.
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy